Come disinstallare Configuration Manager client

logo SCCMCome disinstallare Configuration Manager, il client di SCCM

Piccola guida sui vari modi della disinstallazione SCCM client manualmente sul singolo pc o anche da remoto

  1. metodo consigliato da Microsoft: aprire il command elevando i diritti di amministratore e inserire il seguente comando

    che disinstalla tutto il software, ma lascia le varie cartelle sotto c:\windows, le varie chiavi di registro e le informazioni WMI (root\cimv2\sms e root\ccm) e serve in caso il client non funzioni correttamente per poi forzare una reinstallazione; se cancellasse tutte queste informazioni alla sucessiva reinstallazione si presenterebbe sul server come un client nuovo e non manterebbe le informazioni
  2. disinstallazione tramite il file msi: aprire il command elevando i diritti di amministratore e inserire il seguente comando

    questo metodo esegue una pulizia più accurata ed è possibile eseguirlo in remoto tramite psexec
  3. utilizzare il software ccmclean (download sotto) che a riga di comando ha molteplici impostazioni, consultabili avviando il programma con l’opzione /?
  • /client per rimuovere solo il software
  • /mp per rimuovere il Managmement Point
  • /all per rimuovere tutti e due
  • /q per eseguirlo silent
  • /logdir: per salvare un log della disinstallazione ( la directory di default è la temp)

Download VirusTotal: OK

Si applica su tutti i client Windows sia a 32 che 64bit e alle versioni di SCCM 2003, 2007 e 2012

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi